“Abbiamo vinto noi”, venerdì ad Aragona la presentazione del libro su Ignazio Cutró




Verrà presentato venerdì, per la prima volta in Sicilia, il libro “Abbiamo vinto noi”, l’opera firmata da Benny Calasanzio Borsellino che racconta la storia dell’imprenditore Ignazio Cutrò, dal 2006 sotto scorta dopo aver denunciato i suoi estorsori. Dai primi anni Duemila infatti deve fare i conti con le richieste sempre più pressanti di denaro da parte dei suoi strozzini, richieste rifiutate che gli hanno causato mezzi incendiati e una vita difficile nella sua Bivona. La presentazione del libro avverrà ad Aragona, nell’azienda agricola “Tenuta Albanisi” in contrada Santa Rosalia, alle 18:30. Parteciperà alla presentazione il protagonista della vicenda, Ignazio Cutrò, oggi presidente dell’Associazione nazionale testimoni di giustizia, autore di numerose battaglie per far valere i diritti di una classe di cui si conosce poco. “A tre anni dall’uscita del libro per la prima volta è stata organizzata la prima presentazione in Sicilia, nella provincia di Agrigento – commenta Cutrò – questo mi lascia stupefatto, però sono contento di aver raggiunto questo obiettivo”. L’evento è stato organizzato dall’associazione Tco, trattamento culturale obbligatorio.