Acquedotto Gela-Aragona, al via i lavori di collegamento




Domani, 13 settembre, a partire dalle 8 sarà interrotta la  fornitura al serbatoio Sant’Angelo del comune di Licata.
Questo per consentire di completare le opere del tratto di acquedotto Agrigento-Licata, nell’ambito dei lavori di costruzione del nuovo acquedotto Gela-Aragona; in particolare dovrà essere collegato l’ultimo tratto della nuova condotta realizzato nei pressi del fiume Palma, dove era ancora utilizzato il vecchio impianto.

I lavori dureranno 24 ore e successivamente inizieranno le attività per il riempimento ed il lavaggio della condotta propedeutiche all’immissione di acqua al serbatoio non appena saranno raggiunti i valori normali di torbidità dell’acqua.
La riattivazione della fornitura idrica è prevista per le 24 del 14 settembre.