Akragas-Carini si gioca a Campobello: Sferrazza minaccia di ritirare la squadra




La Lega sicula ha deciso che la partita fra Akragas e Carini, valida per i play out di Eccellenza, si giocherà a Campobello di Mazara. La scelta manda su tutte le furie il presidente e allenatore dei biancoazzurri Gioacchino Sferrazza che minaccia di ritirare la squadra. “E’ una scelta chiaramente ostile – dice – perchè il tecnico del Carini è campobellese e il pubblico ci ha mostrato inimicizia in occasione della trasferta di campionato. Se ci vogliono fare retrocedere sono disposto a non presentarmi neppure. Domani la squadra non si allenerà. Il sindaco Zambuto e i deputati agrigentini dimostrino di avere a cuore le sorti dell’Akragas e intervengano. La squadra – conclude Sferrazza – è della città e non certo mia”. Qualche ora prima la stessa federazione aveva invece comunicato ufficiosamente al club che sarebbe stato lo stadio di Marsala ad ospitare l’incontro. Nelle prossime ore sono attesi ulteriori sviluppi.