Aragona, danneggiamento pulmino disabili: identificati gli autori




Identificati dai carabinieri della stazione di Aragona, coordinati dal maresciallo Paolino Scibetta, gli autori dall’atto vandalico ai danni del pulmino che trasporta i disabili avvenuto qualche giorno fa, nei pressi del Centro Sociale di Aragona.

Si tratterebbe di due ragazzini di 14 anni di nazionalità rumena. Proprio perché minorenni non sono imputabili, per tanto le autorità competenti hanno proceduto alla segnalazione presso i Servizi Sociali e Procura per i minorenni, responsabilità civile per i danni che ricade a carico dei genitori.

La notizia aveva fatto molto scalpore, e tanta è stata la rabbia dei cittadini di fronte a questo increscioso episodio.