ARAGONA Danneggiò auto in via La Rosa, individuato e denunciato romeno




Identificato dai carabinieri di Aragona coordinati dal maresciallo Paolino Scibetta, il rumeno che qualche giorno – in evidente stato d’ebrezza – ha danneggiato diverse auto regolarmente parcheggiate nella centralissima via Salvatore La Rosa, provocando ingenti danni.

Come già detto, si tratterebbe di un cittadino di nazionalità rumena di 38 anni C. S. T. le iniziali, il quale era alla guida di una Volvo S40.

L’uomo è residente ad Aragona, e la sera stessa in cui è accaduto il fatto, è stato sottoposto all’alcool test da cui è risultato positivo.

Quella sera, tanto panico tra i passanti e residenti della zona, che vedevano l’auto dell’uomo andare all’impazzata e schiantarsi contro macchine parcheggiate.
“Poteva succedere una strage – aveva affermato qualcuno – se ci fossero state persone per strada”.
Il rumeno infatti era in evidente stato di ebrezza e andava a forte velocità.

Il rumeno è stato denunciato per guida in stato di ebrezza.