Aragona, Giuseppe Pendolino ufficializza la candidatura a sindaco - AgrigentoWeb.it

Aragona, Giuseppe Pendolino ufficializza la candidatura a sindaco

Di Vanessa Chiapparo – Giuseppe Pendolino, scende in campo. Oggi l’annuncio ufficiale della candidatura a sindaco per le elezioni amministrative 2017 della città di Aragona. Un paese, saltata agli occhi della cronaca nazionale per i problemi di emigrazione giovanile. Una città agrigentina segnata dalla crisi e dall’inerzia politica ed economica. Fare rialzare Aragona è il suo


Di Vanessa Chiapparo – Giuseppe Pendolino, scende in campo. Oggi l’annuncio ufficiale della candidatura a sindaco per le elezioni amministrative 2017 della città di Aragona. Un paese, saltata agli occhi della cronaca nazionale per i problemi di emigrazione giovanile. Una città agrigentina segnata dalla crisi e dall’inerzia politica ed economica.

Fare rialzare Aragona è il suo progetto.

“Si parte da qua con tante persone, amici, ci siamo impegnati per il futuro di questa città. Oggi, insieme a tutti voi – afferma il candidato Sindaco – lancio la mia disponibilità a fare il primo cittadino. Non lo faccio per me, per vanità – sottolinea – ma perché credo che ci meritiamo qualcosa di diverso dal sopravvivere, come stiamo facendo in questi anni”. 

“Non rientrava nei miei programmi la candidatura, poiché proiettato ad altri progetti, ma dinnanzi alle sollecitazioni degli amici e dei tanti giovani aragonesi, ho maturato la decisione di spendermi per il mio paese dato il momento difficile in cui ci troviamo.

Dare una sterzata affinché, progettualità, meritocrazia, legalità, sviluppo del territorio, scuola e famiglia siano le priorità”.

“Siamo nel bel mezzo di una grave crisi sociale: emigrazione, disoccupazione; oggi la gente e soprattutto i giovani, sono stanchi e demotivati.

Ecco perché, oggi più che mai – conclude Pendolino – sento in me la voglia insieme a voi di rimettermi in discussione, perché è forte più che mai in NOI e tra la gente la voglia di migliorare le condizioni di questo paese”.

 

You must be logged in to post a comment Login