Aragona, inaugurata la famosa salumeria “A putia di Beddranca”




Inaugurata da qualche giorno il famoso negozio di generi alimentati “A putia di Beddranca”.

Conosciuta dagli aragonesi per i salumi e formaggi di alta qualità, la famiglia Bellanca (in siciliano Beddranca ndr) inaugura il nuovo negozio, sito in via Roma, che dopo tanti anni si è rifatto il look.

Durante l’inaugurazione, sono stati offerti oltre 500 panini, oltre che salumi e formaggi di ogni genere.

Aperto nel lontano 1924, “A putia di Beddranca” resiste impeccabilmente alle leggi del nuovo mercato, dove i supermercati la fanno da padrona.

Aperto nei primi del novecento, dal bisnonno Vincenzo Bellanca, la tradizione si è tramandata da ben tre generazioni.

Il loro successo? Senz’altro – come detto prima – l’alta qualità dei salumi e dei formaggi e poi la cortesia dei titolari, ovvero del signor Salvino con la moglie Franca, e della sorella Sandra.

“A putia di Beddranca”, dunque ci dimostra che in un mondo come quello odierno, veloce ed industrializzato, ancora riveste la sua importanza l’aspetto umano, che si sta sempre più perdendo.

Infatti, non c’è anziana aragonese alla quale il signor Salvino non accompagna la spesa fino a casa. Piccoli dettagli, che fanno la differenza.

Il loro negozio è sempre pieno e assortito ed è gestito alla “vecchia maniera” dove ogni cliente, quando vi entra, per acquistare qualcosa, ha la sensazione di sentirsi a casa propria, avvertendo quel calore umano che ormai si è perso. Ogni aragonese che entra, scambia sempre qualche chiacchiere con i proprietari, come avveniva tanti anni fa.

Il signor Salvino non fa mancare mai piccoli regali e gadget ai suoi clienti e ai bambini, ma non lo fa solo con la raccolta punti, ma in primis come gesto di cortesia.

Auguriamo alla famiglia Bellanca altri cento anni straordinari.