“Armao Presidente”, da domani la raccolta di firme per la candidatura alla Regione




Sono stati ufficialmente trasmessi stamani i moduli per la raccolta delle firme alle forze politiche e ai movimenti che partecipano alle primarie della Coalizione “PER LA SICILIA”.

Con quest’atto ufficiale prendono avvio le primarie della coalizione che comprende, oltre al Movimento Nazionale Siciliano, FI, Diventerà Bellissima, Cantiere Popolare, FdI, Lega, UDC e altri movimenti alternativi all’attuale governo regionale e al PD.

Come è noto, il Movimento Nazionale Siciliano, soggetto politico che mette insieme autonomisti, sicilianisti e indipendentisti, nato dalla proposta di Sicilia Nazione, del Fronte Nazionale Siciliano e del Movimento per l’Indipendenza della Sicilia, ha proposto la candidatura a Presidente della Regione di Gaetano Armao (coordinatore di Sicilia Nazione, esponente di rilievo dell’opposizione al governo Crocetta e leader dei giuristi siciliani per il no al referendum costituzionale), ritenendolo interprete di un serio programma di rilancio della Sicilia.

Da lunedì mattina, quindi, verrà avviata la costituzione dei Comitati “Gaetano Armao Presidente della Regione” in tutti i comuni siciliani e verrà avviata la raccolta di firme e la registrazione degli elettori delle primarie.