Calcio, il presidente degli arbitri agrigentini scrive alle società




Il presidente della Sezione AIA di Agrigento, Calogero Drago, ha scritto una lettera di auguri alle società calcistiche del territorio.
Ecco il testo della lettera:

Egregi Presidenti, allenatori, calciatori e staff delle società calcistiche della provincia di Agrigento,

Colgo l’occasione delle prossime festività natalizie per formulare a Voi ed in particolare alle Vostre Famiglie gli Auguri più sentiti e sinceri di Buon Natale e di un Nuovo Anno colmo di ogni gioia e serenità.

E’ tempo anche di bilanci a conclusione di un anno particolarmente proficuo per la nostra Sezione in termini tecnici e associativi. Un grazie ai tanti colleghi che, tengono alto con orgoglio il nome di una Sezione che sa esprimere sempre grandi potenzialità a livello Nazionale, Regionale e Provinciale.
Non possiamo però dimenticare le tante difficoltà quotidiane che accompagnano il nostro cammino prime fra tutte quelle legate ai sempre presenti episodi di intolleranza e violenza ai danni di nostri colleghi che continuano ad incupire le nostre giornate che dovrebbero invece essere contraddistinte da quella sana voglia di divertimento, pur nella competizione, basilare ed irrinunciabile in ogni attività sportiva.
Cio’ nonostante i dati negli ultimi anni e soprattutto mesi dimostrano che qualcosa sta’ cambiando , grazie alla collaborazione costante, quotidiana con il Presidente Regionale della LND Prof. Santino Lo Presti , con il Presidente del Comitato agrigentino Stefano Valenti , il Presidente del CRA Michele Cavaretta e soprattutto grazie alla disponibilita ‘ a sensibilizzare gli ambienti di voi tutte Società appartenenti al nostro territorio registriamo che gli episodi “sgradevoli” e soprattutto “gravi” ormai sono quasi finiti , ma l’obiettivo comune che deve unirci in futuro e’ proprio quello di cancellare il “sono quasi finiti” sostituendola con il “sono definitivamente finiti”.

Consentitemi quindi di rappresentarVi il mio più vivo e sentito ringraziamento per il grande impegno profuso a favore e nel rispetto di questa nostra attività, fautore per tutti di crescita umana prima che sportiva. Un grazie a tutti coloro che operano con assoluta gratuità e spirito di servizio.
Un forte abbraccio. Cordialmente CALOGERO DRAGO