Comune di Siculiana, firmato il Patto per l’attuazione della sicurezza urbana




E’ stato firmato il Patto per l’attuazione della sicurezza urbana, tra la Prefettura di Agrigento e il Comune di Siculiana.

A renderlo noto il sindaco di Siculiana, Leonardo Lauricella, ed il vice sindaco con delega alla Polizia Municipale, Enzo Zambito, proponente della proposta votata dalla Giunta Municipale.

Il Patto indica gli obiettivi di prevenzione e contrasto dei fenomeni di criminalità diffusa e predatoria, inclusa l’installazione di sistemi di videosorveglianza in quelle zone particolarmente sensibili interessate a fenomeni di degrado ed illegalità.

Il Comune di Siculiana grazie a questa opportunità intende individuare le risorse necessarie ad implementare un sistema di videosorveglianza che consentirà di avere il controllo di tutto il territorio comunale.

Le azioni di prevenzione della criminalità e della promozione del rispetto del decoro urbano, prevedono la collaborazione tra la Prefettura e il Comune di Siculiana.

Il Comitato Provinciale per l’ordine e la sicurezza pubblica, rivestirà un ruolo centrale nell’esame e coordinamento delle iniziative.

In tutto sono state individuate ben venti aree del centro urbano e del borgo di Siculiana Marina da monitorare, oltre a tutte le vie di accesso di Siculiana.