Confsal UNSA, Mondello eletto segretario regionale




L’agrigentino Onofrio Maurizio Mondello, funzionario del Tribunale di Agrigento, è stato eletto segretario regionale della federazione Confsal Unsa.

L’elezione è avvenuta per acclamazione nel corso del congresso regionale che si è tenuto nel pomeriggio di ieri 11 luglio, a Catania, al quale hanno partecipato i rappresentanti di tutti dei coordinamenti del comparto.

Mondello, già segretario provinciale di Agrigento, sarà affiancato dal vice segretario Michele Sparacino e dai componenti Felice Monreale (Ministero della Giustizia), Michele Cassarino (Agenzie Fiscali), Carmelina Facciponti (MEF), Giovanni Puglia (Ministero della Giustizia), Benedetto Messina (Agenzie Fiscali) Alfredo Mazzamuto (Beni Culturali).
Il nuovo segretario, riprendendo i contenuti di molti degli interventi dei rappresentanti intervenuti, ha indicato nel modello organizzativo della segreteria nazionale, quello cui ispirarsi seguendone le buone prassi. In particolare ha sottolineato l’importanza, per i risultati ottenuti in termini di crescita delle adesioni, della visibilità che il segretario nazionale, Massimo Battaglia, ha dato alle rivendicazioni degli ultimi anni con particolare riferimento alla sentenza che ha determinato lo sblocco del contratto del pubblico impiego.

Una sentenza che ha permesso anche a tutti i sindacati di riappropriarsi del proprio ruolo nei posti di lavoro.

In vista del congresso nazionale che si terrà ad ottobre, sono stati inoltre designati i delegati. Si tratta di Fausto Trafficante, Bernardo Capodicasa, Giovanni Puglia, Onofrio Maurizio Mondello e Filippo Caruso del Ministero della Giustizia; Michele Sparacino e Angelo Vita Agenzie Fiscali; Carmelina Facciponti del Ministero dell’Economia e delle Finanze; Antonino Rodi del Ministero della Difesa, Francesco Cavallaro del Ministero dell’Interno.