Crolla tetto di un’abitazione a Sciacca, tre feriti




C’è anche un bambino di 8 mesi, in corso controlli vigili fuoco

Tre componenti di un nucleo familiare, tra cui un bambino di appena 8 mesi, sono rimasti feriti a seguito del crollo del tetto di un appartamento sito in un  vecchio edificio situato in vicolo Cappellino, nel cuore del centro storico di Sciacca.

I feriti sono stati ricoverati per precauzione all’ospedale Giovanni Paolo II di Sciacca. Le loro condizioni non destano preoccupazione.
I vigili del fuoco e i funzionari dell’ufficio tecnico comunale stanno valutando le condizioni dell’edificio. Ancora incerte le cause del crollo.