Favara, riapre la piscina comunale




Con l’arrivo di settembre riparte la stagione agonistica e vi sarà una bellissima notizia ad attendere gli appassionati di sport della Provincia di Agrigento. Giorno 11 settembre riapre, infatti, la piscina di Favara (sita in Contrada Pioppo), la cui logistica ed impiantistica sono gestite dalla ditta E.S.C.O. del gruppo Alaimo. Proprio grazie all’impegno della ditta Alaimo, del Sindaco di Favara Anna Alba e dell’Assessore allo sport Rossella Carlino è stata possibile la riapertura della piscina. Definita da molti la più bella piscina di tutta la Sicilia, si tratta di un vero e proprio gioiello che sarà pronto ad accogliere numerosi bambini, ragazzi ed appassionati di ogni età che avranno la possibilità di dedicarsi a numerose attività: dalla scuola nuoto per tutte le età, all’aquagym, al nuoto terapeutico e riabilitativo e molto altro, passando per il nuoto agonistico, rilanciato con forza all’interno dell’impianto. La piscina di Favara inoltre è l’unica struttura di tutta la provincia ad essere dotata di “vasca piccola”, una vasca separata dalla vasca regolamentare con una profondità ed una temperatura dell’acqua idonee all’insegnamento del nuoto per i più piccoli e per chiunque voglia avvicinarsi per la prima volta a questo sport.

Ad accogliere gli utenti vi sarà la storica A.D.P. Nuoto Agrigento, società leader nel settore per tutta la Provincia, che da anni promuove il nuoto nelle varie strutture e si occupa di tutti i piccoli e grandi appassionati di questo sport sul nostro territorio. In piscina oltre alla Nuoto Agrigento anche l’Aquarius. Saranno create attività personalizzate e corsi mirati per rispondere a tutte le esigenze degli appassionati utenti ed offrire un servizio di massima professionalità. Di grandissimo spessore sarà lo staff tecnico composto da tecnici federali e formati dalla Federazione Italiana Nuoto tra cui spiccano i nomi di Carlo Dessì (docente federale di nuoto e delegato della Federazione Italiana per tutta la Provincia di Agrigento) e Valentina Carlisi (istruttrice ed esperta di aquafitness).

Ma vi è di più: proprio negli ultimi giorni, infatti, è arrivata la notizia che il direttore tecnico della Nuoto Agrigento per la prossima stagione sarà l’eccellente Davide Dessì, allenatore di nuoto di secondo livello e docente della Federazione Italiana Nuoto con una grandissima esperienza nel settore. Il giovane allenatore agrigentino che ha mosso i primi passi professionali proprio all’interno della piscina di Favara ha, negli ultimi anni, lavorato in importanti centri sportivi siciliani e nazionali guidando squadre agonistiche di assoluto spessore. Nella stagione sportiva appena trascorsa è stato protagonista di un’esperienza molto positiva come capo-allenatore e direttore tecnico in una importante squadra nel Lazio, ottenendo risultati di grandissimo prestigio e facendosi apprezzare per la propria competenza e professionalità. Nell’ultima stagione disputata nel Lazio, il giovane allenatore agrigentino ha portato a casa 2 podi a squadre in due importanti Trofei Nazionali a Lucca ed a Roma, oltre 90 medaglie conquistate nei vari Trofei Nazionali, 35 finali A conquistate nel Lazio con due titoli regionali, un argento ed un bronzo regionali, 7 pass per i Campionati Italiani nei quali gli atleti di coach Dessì hanno disputato una prima serie e sono riusciti a centrare ben due finali A, risultato questo di enorme spessore e rilevanza. Il tutto va ad arricchire il già nutrito palmares del giovane allenatore che vanta quasi 60 medaglie regionali, 4 record regionali, la partecipazione a 5 Campionati Italiani, alcuni collegiali con i tecnici della Nazionale Italiana Walter Bolognani e Cesare Butini ed anche con il campione olimpico Massimiliano Rosolino. Per coach Dessì anche un’importante esperienza sul panorama internazionale a Palma di Majorca. Dessì rientrerà quest’anno nella società nella quale ha visto le origini ed opererà all’interno della piscina di Favara. Sarà lui ad occuparsi della squadra agonistica della Nuoto Agrigento e della selezione e formazione dei futuri atleti e piccoli campioni. Rappresenterà un punto fermo per tutti i collaboratori all’interno della struttura, arricchendo con la propria competenza ed esperienza la qualità dello staff della Nuoto Agrigento e della struttura nel suo insieme, garantendo così a tutti gli utenti un servizio di qualità senza pari in tutta la Provincia.

Appuntamento, quindi, all’11 settembre con l’apertura della Piscina di Favara, con lo sport ed il benessere.