Furto di energia elettrica, due arresti dei carabinieri - AgrigentoWeb.it

Furto di energia elettrica, due arresti dei carabinieri

I carabinieri della stazione di Porto Empedocle hanno tratto in arresto per furto di energia elettrica, l’empedoclino  V.M., di 67 anni, disoccupato.  L’uomo si è approvvigionato illecitamente di energia elettrica, mediante allacciamento abusivo alla rete dell’illuminazione di proprietà dell’Enel s.p.a. L’arrestato è stato tradotto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari. Analogo provvedimento è


I carabinieri della stazione di Porto Empedocle hanno tratto in arresto per furto di energia elettrica, l’empedoclino  V.M., di 67 anni, disoccupato.  L’uomo si è approvvigionato illecitamente di energia elettrica, mediante allacciamento abusivo alla rete dell’illuminazione di proprietà dell’Enel s.p.a.

L’arrestato è stato tradotto presso la propria abitazione in regime degli arresti domiciliari.

Analogo provvedimento è stato messo in atto per G. L., disoccupato di Raffadali.

 

You must be logged in to post a comment Login