Grotte: al via la 15^ Edizione del Premio “Nino Martoglio”




Tutto pronto per la 15^ edizione del prestigioso Premio di Poesia dialettale “Nino Martoglio – Città di Grotte” la cui cerimonia di premiazione avrà luogo sabato 16 settembre, alle ore 21.00, in Piazza Umberto I a Grotte. L’evento, ideato e diretto da Aristotele Cuffaro, tende a preservare e diffondere la cultura della nostra terra con la consegna del Premio a personalità siciliane che si sono distinte in vari ambiti a livello nazionale o internazionale. Una tradizione ormai consolidata che ha visto, tra gli altri, avvicendarsi sul palcoscenico di Grotte personaggi del calibro di Ciprì e Maresco, Roberta Torre, Pasquale Scimeca, Ficarra e Picone, Giovanni Cacioppo, Pino Caruso, Gianfranco Iannuzzo, Roy Paci, Pippo Baudo e Salvo La Rosa. Nel corso della manifestazione, presentata dal noto produttore teatrale Francesco Bellomo, saranno conferiti i seguenti tre Premi Speciali a personaggi di spicco nel panorama artistico e musicale locale e nazionale:

– Premio Speciale “Francesco Pillitteri” a Giovanni Moscato, attore brillante, cantautore, folksinger, produttore discografico, conduttore televisivo nonché artefice della diffusione di qualificata attività artistica presso il Teatro della Posta Vecchia di via Giambertoni ad Agrigento, punto di riferimento di numerosi attori italiani.

– Premio Speciale “Gregorio Napoli” a Donatella Finocchiaro, stimata attrice catanese, interprete di numerose pellicole d’autore, vincitrice di numerosi premi. Tra gli altri, ha ricevuto per ben due volte il Globo d’Oro come migliore attrice protagonista e il Nastro d’Argento nel 2009.

– Premio Artistico-Musicale ad Alessandra Salerno, musicista palermitana e cantante soul swing. Tra le sue recenti affermazioni si sottolinea la partecipazione al talent di Raidue “The Voice of Italy” nel team di Piero Pelù.

Nell’ambito della serata sarà proiettato il film “Andata e Ritorno” di Donatella Finocchiaro. Come nelle precedenti edizioni anche quest’anno si svolgerà quindi una ricca e piacevole cerimonia a cui la cittadinanza è invitata ad intervenire.