Iacolino-Falzone: L’amministrazione investa i risparmi della differenziata per rafforzare la pulizia in città




“L’aver avviato il processo di selezione dei rifiuti , differenziando il conferimento per tipologia anche nelle strutture complesse come gli ospedali, è un fatto sicuramente degno di nota. L’amministrazione comunale di Agrigento deve adesso investire i risparmi conseguiti con la differenziata in servizi di pulizia e scerbatura delle aree a verde della città. L’approssimarsi della stagione estiva ed i flussi turistici presenti in città , esigono che , accanto ad una progressiva riduzione degli accumuli di immondizia che permangono a causa della inciviltà di alcuni cittadini,il Comune intervenga con maggiore incisività per eliminare i rifiuti sparsi in molti angoli nella città , sanzionando gli incivili che pure albergano in questa città.
Pur avendo registrato passi avanti nella gestione della raccolta differenziata-concludono Iacolino e Falzone-serve un ulteriore sforzo del Comune per assicurare un immagine sana e dignitosa ad una città che deve puntare sulla collaborazione e sul senso civico della sua comunità, nonché su investimenti comunali che migliorino il decoro di aree a verde e delle vie di Agrigento a beneficio di cittadini e turisti”