Immigrazione clandestina, una condanna ed una assoluzione - AgrigentoWeb.it

Immigrazione clandestina, una condanna ed una assoluzione

.


Il Tribunale di Agrigento ha assolto un ventenne senegalese accusato di favoreggiamento dell’immigrazione clandestina.

Un secondo presunto scafista, cittadino gambiano, è stato invece condannato a due anni e sei mesi di reclusione.

Per il senegalese, il Tribunale ha accolto la tesi difensiva avanzata dall’avvocato Magda Lattuca, che ha sostenuto come il giovane sarebbe stato costretto dall’organizzazione criminale libica a mettersi al timone del gommone con oltre 100 persone a bordo.

L’avv. Lattuca chiederà un risarcimento per ingiusta detenzione a favore del senegalese assolto e ricorrerà in appello: “sono convinta che anche il giovane gambiano sia vittima di chi organizza i viaggi degli immigrati”.

You must be logged in to post a comment Login