Incendi: brucia ancora centro raccolta rifiuti a Canicattì




Sono passate 24 ore da quando è divampato l’incendio al Centro Raccolta Differenziata di contrada calandra a Canicattì ed il fumo acre continua a rendere irrespirabile l’aria. Le fiamme continuano ad autoalimentarsi con quanto rimasto sul luogo del rogo.
Nonostante il massiccio intervento dei vigili del fuoco di Canicattì ed Agrigento ancora adesso il materiale inquinante con parti plastiche ed altro materiale facilmente infiammabile continua a bruciare.