“La Mafia dopo le stragi”, i giovani e la “trattativa”: intervista ad Attilio Bolzoni (Video)




“La mafia è modernissima, quella che abbiamo conosciuto negli ultimi 25 anni è una anomalia assoluta nella storia. La mafia di 200 anni prima somiglia molto a  quella di oggi, una mafia pettinata, profumata, politicamente corretta. Se non la cerchi non la trovi”.

Attilio Bolzoni, ad Agrigento per presentare il suo ultimo libro “La mafia dopo le stragi”, su iniziativa della libreria “Il mercante di libri” di Alessandro Accurso Tagano, risponde alle nostre domande parlando anche dei giovani e della trattativa Stato-mafia.

Attilio Bolzoni con Alessandro Accurso Tagano