L’Avvocatura agrigentina per i cittadini di domani




L’Ordine forense ha concluso diversi progetti di alternanza Scuola/lavoro negli Istituti superiori della provincia.

Lo scorso 2 maggio è terminata l’attività progettuale ASL dell’Ordine degli Avvocati di Agrigento presso l’Istituto tecnico commerciale “G.Zappa” di Campobello di Licata.

Il 10 maggio è stata portato a termine anche l’analogo impegno presso il Liceo “Giudici Saetta-Livatino” di Ravanusa.

Una esperienza a tutto campo in diversi corsi di studio che ha visto impegnato un nutrito e generoso gruppo di Avvocati agrigentini tutti fortemente motivati per diffondere i valori della Legalità e della Giustizia ad una variegata ed interessata platea di studenti.

L’intero Consiglio dell’Ordine di Agrigento ha fatto da volano all’iniziativa che il Presidente, Avv. Vincenzo Avanzato, ha arricchito di opportunità formative ed attività sul “campo “con l’assistenza guidata alle udienze monocratiche e collegiali del Tribunale, conseguendo risultati molto lusinghieri ed entusiasmanti.

L’azione dell’Ordine Forense si è articolata, in concomitanza nelle Comunità scolastiche dell’Istituto Professionale “E. Fermi” di Aragona, del Liceo classico “Ugo Foscolo” di Canicattì, con la chiara “mission” di diffondere i valori della Legalità e della Giustizia tra i Giovani, interessati a cogliere al volo l’occasione per diventare i cittadini consapevoli di domani.

“Missione compiuta” ed un meritato plauso a tutta l’Avvocatura agrigentina che, con inappuntabile e qualificato impegno, ha generosamente consentito di realizzare le attività progettuali, confermando ancora una volta come il ruolo naturale dell’Avvocato sia quello dell’azione ed interazione nel mondo reale con il bagaglio di competenze e di valori che la professione forense attribuisce, in perfetta sintonia con il ruolo sociale della funzione forense.