Lite tra vicini, omicidio a Favara




Un settantenne di Favara, Baldassare Contrino, è stato ucciso dal proprietario di un terreno confinante, al culmine di una lite.
E’ avvenuto questa mattina in contrada Caltafaraci.
Secondo le prime ricostruzioni, la vittima ed il suo assassino, avrebbero avuto una violenta lite. Il primo avrebbe tentato di colpire il rivale con un’ascia. Quest’ultimo avrebbe poi estratto una pistola e fatto fuoco contro il settantenne colpendolo a morte.

L’omicida, il 78enne Vincenzo Galiano, e’ stato arrestato dai carabinieri.