Notte dei Musei, Firetto soddisfatto




Tutti in fila, la notte scorsa, per visitare i siti museali della città, aperti fino a tardi, in occasione della “Notte europea dei musei” cui anche Agrigento, come le maggiori città d’arte, ha aderito all’iniziativa del Ministero dei Beni Culturali.

Centinaia di persone infatti hanno visitato la Pinacoteca di Palazzo dei Filippini e l’altro sito d’interesse artistico, aperto anche quello fino a mezzanotte, ossia il Complesso Monumentale di Santo Spirito.

Il personale in servizio ha registrato dalle 20 alle 24 di sabato 19, l’accesso di oltre 300 persone, in particolare visitatori agrigentini o provenienti da alcuni comuni limitrofi ma anche molti turisti italiani ed esteri che hanno potuto visitare i luoghi della Cultura acquistando il biglietto d’ingresso al prezzo simbolico di 1 euro. “Visto il successo – fa sapere il sindaco Lillo Firetto –  l’iniziativa verrà certamente ripetuta anche il prossimo anno”.