Nuove scoperte nella Valle, al museo una mostra di reperti recuperati




Giovedì 23 marzo 2017 alle ore 17, presso il Museo Archeologico Pietro Griffo, verrà inaugurata la mostra archeologica dal titolo Theatrum ibidem erat eminentissimum, dedicata alle nuove scoperte archeologiche nell’area dell’antica agorà.

Nell’ambito del progetto di allestimento scientifico condiviso dal Parco Valle dei Templi, dal Polo Museale di Agrigento, dal Politecnico di Bari e dall’Università di Catania e con il coinvolgimento dell’Università Kore di Enna e l’Università del Molise, verrà esposta al pubblico una selezione di reperti significativi, provenienti dall’area del teatro ellenistico e dal tempio romano, oggetto di recenti ricerche, documentate negli apparati didattici a corredo dell’esposizione. L’evento rientra tra le scelte progettuali in linea con l’Archeologia pubblica, che prevede la partecipazione diretta della comunità per la valorizzazione del patrimonio culturale.

La mostra sarà aperta al pubblico fino al 30 giugno e sarà visitabile anche in occasione delle Giornate FAI di primavera.