Pensionato spara e uccide cane a Sciacca, aperta indagine




La procura di Sciacca indaga sull’uccisione di un cane da parte di un sessantenne in possesso del porto d’armi. L’uomo ha sparato all’animale, di proprietà di un vicino di casa, e ha detto agli agenti che il cane l’aveva aggredito.