Pentathlon Lanci, argento per la Parolino: “Partecipazione a Pistoia a rischio”




Medaglia d’argento per Giusi Parolino ai campionati regionali individuali maschili e femminili di Pentathlon Lanci che si sono svolti allo stadio atletica leggera “Tino Pregadio” di Enna domenica 10 settembre. La prova era valida per il Gran Prix Nazionale che si svolgerà a Pistoia il 7 e 8 ottobre.

La lanciatrice agrigentina ha “pagato” gli errori nei primi due lanci del martello compromettendo l’esito finale della competizione. Nonostante ciò, è riuscita ad ottenere il secondo posto con un punteggio vicino al suo personale nonostante qualche imprevisto.

“Non avere una gabbia in cui allenarsi è un handicap che si paga in gara – ha dichiarato Giusi Parolino – per non rischiare il risultato finale ho dovuto lanciare quasi 8 metri meno rispetto alle mie misure. Tutto questo rischia di compromettere la mia partecipazione a Pistoia, non sono ancora attrezzata per i miracoli! Non posso affrontare un Campionato Italiano senza avere un posto dove preparare 5 gare così complesse e francamente non mi interessa fare gare con risultati diversi dai miei” ha concluso la Parolino non nascondendo una nota polemica nei confronti dell’amministrazione che non garantisce strutture idonee.