Personale in esubero, Girgenti Acque licenzia 85 dipendenti




Dieci dipendenti di Girgenti Acque e 75 della controllata Hidortecne saranno licenziati.

La società che gestisce il servizio idrico in 27 comuni della provincia di Agrigento, ha avviato la procedura di licenziamento collettivo comunicando ai sindacati e ai lavoratori interessati la decisione che scaturisce dalla necessità di riorganizzare alcune attività interne e di ridurre o cessare quelle affidate alla Hidortecne.

Girgenti Acque ha convocato i sindacati per il prossimo 21 maggio per l’esame congiunto previsto dall’art. 4 della legge 223/91.