Porto Empedocle, anfora del IV secolo AC in casa: denunciato 50enne




I carabinieri della stazione di Porto Empedocle, hanno denunciato per ricettazione un cinquantenne del luogo.

L’uomo, durante una perquisizione effettuata all’interno della propria abitazione, è stato trovato in possesso di un’anfora fittile, verosimilmente risalente al IV-V secolo A.C., periodo punico-romano.

Il  materiale e’ stato posto sotto sequestro.