Preso con la cocaina: favarese ottiene i domiciliari




tribunaleIl giudice monocratico di Agrigento Sara Marino ha scarcerato il favarese Salvatore Nobile di 42 anni e gli ha concesso i domiciliari. L’uomo era stato arrestato nel luglio scorso con l’accusa di detenzione ai fini di spaccio di droga. Era stato fermato in auto, insieme al nipote, ad un posto di blocco dei carabinieri. Nel corso della perquisizione gli furono trovati addosso alcuni grammi di cocaina. Secondo il giudice le esigenze di custodia si sono attenuate.