Questura di Agrigento, Giovanni Franco subentra a Vincenzo Di Piazza (Video)




Lunedì 8 gennaio ha preso servizio in Questura il Commissario Capo della Polizia di Stato, Giovanni Franco che subentra, quale funzionario addetto  alla Squadra Mobile,  al Commissario Capo della Polizia di Stato, Vincenzo Di Piazza che, dopo quasi quattro anni di permanenza in questa sede, è stato trasferito al Compartimento Polizia Postale di Palermo.

Il dott. Franco, trentuno anni, originario di Mistretta, ma ennese di adozione, con in tasca l’abilitazione alla professione di avvocato, proviene dalla Questura di Imperia ove veniva assegnato dal Dipartimento della Pubblica Sicurezza al termine della frequenza del 105° corso di formazione per Commissari della Polizia di Stato presso la Scuola Superiore di Polizia. Alla Questura di Imperia ha ricoperto incarichi presso l’Ufficio di Gabinetto, la Squadra Mobile e presso i Commissariati di P.S. di Sanremo e Ventimiglia. Il funzionario, laureato in giurisprudenza presso l’Università degli Studi di Enna, ha conseguito il master di II livello in Scienze della Sicurezza presso l’Università degli Studi “La Sapienza” di Roma, nonché il Diploma di merito in Criminologia generale e applicata presso l’Università degli Studi di Enna.