Regionali, continua il tour elettorale di Michele Catanzaro “voglio essere l’alternativa”




Continua il tour elettorale di Michele Catanzaro, candidato alle elezioni regionali nella lista del PD.

Nella giornata di  domenica 22 ottobre, Catanzaro  è intervenuto a Aragona,  Santo Stefano Quisquina e Raffadali incontrando cittadini e simpatizzanti.

Nel corso della giornata, sono state presentate le sue principali proposte in tema di investimenti infrastrutturali e per lo sviluppo, semplificazione della macchina amministrativa e lavoro.

“La spinta alla mia candidatura – afferma il giovane  candidato – è nata dal lavoro che ho fatto negli anni.  Qui non si parla di rottamazione, ma si parla di ricambio, di cambiare passo. La mia candidatura vuole essere alternativa, rispetto a quello che c’è stato e io in questo percorso ci credo.  Mi chiedo cosa sia stato prodotto per questa provincia, per le infrastrutture, per la viabilità rurale”.

“Sono pronto – conclude Catanzaro – ad essere quella figura di riferimento e di  ricambio che questa provincia ha bisogno. Sono pronto ad essere l’interlocutore di tutti i cittadini che mi vorranno sostenere, perché io credo in questo progetto”.