Regionali, dalle 8 via allo spoglio




Alle 8,00 di stamattina è iniziato lo spoglio nelle 5300 sezioni della Sicilia delle schede per l’elezione del presidente della Regione siciliana e dei 70 deputati dell’Assemblea. Le operazioni di voto si sono concluse ieri alle 22.

Un ‘rinvio’ di dieci ore che ha suscitato polemiche negli ultimi giorni. L’affluenza si e’ attestata al 46,76% (2.179.474 elettori su 4.661.111), in lieve calo rispetto a cinque anni fa, quando era stata del 47,41%. Un calo, dunque dello 0,65%. Ma il dato conferma, soprattutto, che oltre il 53% degli elettori non si e’ recato alle urne e che sono stati disattesi gli appelli contro l’astensionismo. Gli exit poll di ieri hanno visto in testa Nello Musumeci (36-40%) del centrodestra, distanziato di pochi punti percentuali da Giancarlo Cancelleri (33-37%); Fabrizio Micari (centrosinistra) 16-20% e Claudio Fava (sinistra) 6-10%. Il Movimento cinque stelle sarebbe di gran lunga il primo partito (27-31%).