Regionali, Salvatore Liotta candidato con “Noi con Salvini”




Salvatore Liotta, 48 anni insegnante è il candidato della lista Lega-Noi con Salvini.

“Mi impegnerò in una competizione certamente difficile ma esaltante, orgoglioso di rappresentare e essere il portavoce del programma di Matteo Salvini, che nel panorama attuale è l’unico diverso e per certi versi rivoluzionario, un programma di idee forti, radicali e sicuramente identitario.

Salvini, dal carisma inarrestabile è un politico tanto amato, ma anche discusso a causa della scissione che vede schierati il Sud contro la Lega; un distacco nato molto probabilmente non a causa di chi non ha mai governato il Paese e tantomeno la Sicilia, ma proprio per mano di chi per assicurarsi la poltrona ci ha guidati dritti alla svendita romana e a Bruxelles  sia come cittadini che come territorio, per mano di chi si definisce pacifista ma è pronto ad insultare, per chi è un’artista della dialettica che mira a far sbarcare migliaia di immigrati.

È assolutamente necessario superare questa linea di pensiero ” Nord contro Sud” , la quale contrasta con un movimento oramai nazionale  nato esclusivamente per le autonomie regionali. Occorre dare fiducia e la possibilità a chi ha nuove idee, a chi non ha gli orizzonti fermi a Bruxelles, ma che sono infiniti oltre ogni paura e sottomissione, perché siamo uomini e donne liberi.

Noi con Salvini rappresenta la difesa della nostra identità, dei nostri figli, del nostro futuro. Il movimento è una realtà che in breve tempo ha già riempito numerose piazze, non sulla base della promessa di posti di lavoro inesistenti o per il baratto di favori e un voto, ma di idee che si concretizzano per creare quell’occupazione promessa da anni, per riprenderci la nostra terra e dignità, orgogliosi di essere siciliani, orgogliosi di essere “gente del Sud “.