Ruba borsa e fugge, marocchino arrestato a Favara




Favara. I Carabinieri della Tenenza di Favara hanno arrestato per furto aggragato Youssef Esafssafi, marocchino domiciliato a Favara.

L’uomo, approfittando della disattenzione di una giovane coppia impegnata a far ripartire un’autovettura in panne, si è impossessato della borsa della donna posta sul sedile dell’auto e si è dato alla fuga.

Giusto il tempo di arraffare il portafogli e di disfarsi della borsa prima di essere bloccato dai Carabineri, arrestato e trattenuto nelle camere di sicurezza della caserma a disposizione del Sostituto Procuratore Brunella Sardoni.