Sagra dell’Agnello Pasquale: i pasticceri favaresi si riuniscono




A Favara continuano le riunioni tra Istituzioni e pasticceri in vista della 21° edizione della Sagra dell’Agnello Pasquale. Quest’anno la Sagra sta vedendo la partecipazione non solo delle Istituzioni, ma anche del Tavolo Tecnico voluto da Confcommercio Favara, oltre che dei pasticceri, veri artefici della manifestazione. Per tale motivo, il Presidente della Delegazione Confcommercio di Favara, Arch. Gero Niesi, invita tutti i pasticceri favaresi a partecipare alle prossime riunioni che verranno programmate per l’organizzazione della Sagra.

“La Sagra dell’Agnello Pasquale non appartiene alle Istituzioni – dichiara Niesi – ma ai pasticceri, che con passione e competenza ogni anno danno vita ad una manifestazione tanto importante per la nostra città. Per la buona riuscita della Sagra è fondamentale che vengano coinvolti quanti più maestri pasticceri possibili e proprio per questo invito tutti a prendere parte a queste riunioni preliminari. La Delegazione Confcommercio, di cui sono Presidente, sta sostenendo il Tavolo Tecnico istituito proprio per cercare di far dialogare le Istituzioni e le Imprese presenti a Favara. La Sagra ci offre oggi la possibilità di creare un vero dialogo costruttivo tra gli imprenditori del settore”.