Sciacca, animatore turistico arrestato per droga




I carabinieri del nucleo operativo e radiomobile della Compagnia di Sciacca, hanno arrestato un giovane di 20 anni originario della provincia di Bari, animatore presso un noto villaggio turistico della zona.

Il giovane, oltre che delle attivita’ di intrattenimento all’interno della struttura turistica, si occupava anche della vendita di sostanze stupefacenti ai vacanzieri piu’ giovani.

I carabinieri hanno perquisito la sua stanza nel villaggio turistico e scoperto 120 gr di hashish, 40 gr. di marijuana, un bilancino di precisione ed un coltello, probabilmente utilizzato per suddividere le dosi. L’arrestato, su disposizione del magistrato di turno della locale Procura della Repubblica, e’ stato poi rilasciato.