Sciacca, ritrovato natante utilizzato per sbarco - AgrigentoWeb.it

Sciacca, ritrovato natante utilizzato per sbarco

Nella mattinata di sabato,  i militari  del Circomare, sono interventuti in localitá Coda di Volpe, a Sciacca, dove era stata segnalata la presenza di un natante arenato. Dopo aver accertato che l’unità in questione era stata utilizzata da migranti sbarcati nella notte sul litorale di Sciacca e rintracciati dal personale della Polizia di Stato, hanno


Nella mattinata di sabato,  i militari  del Circomare, sono interventuti in localitá Coda di Volpe, a Sciacca, dove era stata segnalata la presenza di un natante arenato.

Dopo aver accertato che l’unità in questione era stata utilizzata da migranti sbarcati nella notte sul litorale di Sciacca e rintracciati dal personale della Polizia di Stato, hanno iniziato le operazione per la messa in sicurezza dell’unità per il successivo recupero. 

Le  operazioni sono state rese difficoltose dalla forte risacca presente in zona e per il vento di scirocco ed il natante è stato disincagliato e, una volta verificate le buone condizioni di galleggiabilità, è stato rimorchiato nel porto di Sciacca ed ormeggiata in sicurezza nel pontile della Lega Navale. L’unità, con tutto quanto rinvenuto a bordo, è stata posta sotto sequestro penale a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

You must be logged in to post a comment Login