Serie D / I, 12^ turno: l’Akragas cerca gloria a Torrecuso, sfide ostiche per Marcianise e Agropoli




Il dodicesimo turno del girone I della Serie D si propone di essere il primo importante crocevia della stagione, con match molto interessanti che, a seconda degli esiti, potrebbero dare qualche indicazione in vista del proseguo del campionato.

Prima gara a destare attenzione è sicuramente la sfida al vertice tra quelle che, finora, hanno dimostrato di essere le squadre più forti del torneo, ovvero il Torrecuso capolista e l’Akragas di Feola, che insegue con un ritardo di 6 punti. La compagine di mister Dellisanti sarà un duro scoglio da superare per i biancoazzurri, che cercano una vittoria per dare un segnale forte alle avversarie e dimezzare il distacco dalla vetta. Non sarà facile affrontare una squadra come quella campana, che ha portato a casa 28 dei 33 punti disponibili, ha il secondo miglior attacco, annovera tra le sue fila il capocannoniere del torneo Galizia e ha la retroguardia meno battuta.

Di contro, l’Akragas potrà contare su un gioco ritrovato dopo la bella vittoria con la Frattese, su un Meloni in grande spolvero e su un Chiaria e un Catania ritrovati e diventati decisivi. L’incognita è sempre Nicola Arena: il “Genio” cerca ancora il primo gol su azione del suo campionato e una sfida di questo calibro può sicuramente esaltare le sue doti e permettergli di sbloccarsi. Non sarà della partita Davide Baiocco, out per squalifica. Si gioca a porte chiuse e bisogna fare bottino pieno: una sconfitta complicherebbe non poco i piani di promozione degli akragantini.

Un Rende sesto in classifica e reduce da 3 vittorie e un pari si appresta ad affrontare tra le mura casalinghe la forte Progreditur Marcianise. I campani, terzi, sono a caccia dei tre punti e potrebbero approfittare del risultato finale di Torrecuso-Akragas per portarsi a ridosso della prima posizione. Altra partita interessante è quella tra Frattese e Leonfortese. I nerostellati cercano riscatto dopo il KO dell’Esseneto, mentre i biancoverdi di Gaetano Mirto vengono da un periodo no in cui, ad eccezione del successo sul Torrecuso, hanno raccolto pochi punti e frenato bruscamente rispetto all’ottimo avvio di stagione.

Impegno non proibitivo per l’Hinterreggio, in casa contro una Nuova Gioiese in piena crisi. Più ostico il match che attende l’Agropoli di Rigoli, in trasferta contro la Tiger Brolo. Il Noto, reduce dal primo successo stagionale col Sorrento e dal pareggio di prestigio in casa della Progreditur ospita una Battipagliese in grande spolvero, che ha totalizzato 10 punti negli ultimi 5 turni. In fondo alla classifica faccia a faccia tra Orlandina e Comprensorio Montalto. Chiudono la 12esima giornata Neapolis-Sorrento e Roccella-Due Torri.

 

SERIE D GIRONE I – 12^ Giornata – Ore 14:30

HinterReggio – Nuova Gioiese 0-0
Neapolis – Sorrento 0-0
Nerostellati Frattese – Leonfortese 0-0
Noto – Battipagliese 0-0
Orlandina – Comprensorio Montalto 0-0
Rende – Progreditur Marcianise 0-0
Roccella – Due Torri 0-0
Tiger – Agropoli 0-0
Torrecuso – Akragas Città dei Templi 0-0

Classifica

Torrecuso 28
Akragas Città dei Templi 22
Progreditur Marcianise 21
Agropoli 19
HinterReggio 18
Nerostellati Frattese 17
Rende 17
Leonfortese 16
Battipagliese 16
Roccella 14
Neapolis 13
Tiger 13
Sorrento 13
Due Torri 12
Orlandina 8
Nuova Gioiese 8
Comprensorio Montalto 7
Noto 7

Prossimo turno – 30/11/14

Agropoli – Progreditur Marcianise
Akragas Città dei Templi – Tiger
Battipagliese – Torrecuso
Comprensorio Montalto – Rende
Due Torri – Orlandina
Leonfortese – HinterReggio
Neapolis – Roccella
Nuova Gioiese – Noto
Sorrento – Nerostellati Frattese

L’articolo Serie D / I, 12^ turno: l’Akragas cerca gloria a Torrecuso, sfide ostiche per Marcianise e Agropoli sembra essere il primo su AgrigentoSport.com.