Sounday: alla Drogheria si festeggia il primo anno di rassegna - AgrigentoWeb.it

Sounday: alla Drogheria si festeggia il primo anno di rassegna

Giovanni Sciabbarrasi torna, dopo una lunga assenza, nella città di Rosa Balistreri. Per l’occasione il pianista di Ravanusa presenterà il suo ultimo spettacolo, “Pianofortissimo”.


Un anno fa, esattamente il 22 maggio 2016, era una domenica di maggio e gli amici dei proprietari della Drogheria, a più di un mese dall’inaugurazione del locale, proprio non sopportavano il pensiero di dover regalare la classica pianta per quell’occasione. Ad un tratto l’idea di donare un live, che da lì a poco sarebbe diventato il primo spettacolo in assoluto di una nuova rassegna: Sounday.

Con il concerto di Sergio Beercock, inizia dunque un viaggio che non si è più fermato, pur essendo iniziato assolutamente per caso. La sinergia tra Giuseppe Antona, tra i proprietari del locale, e Gino Pira, organizzatore dei live, incontra un pubblico via via sempre più attento e crea una nuova dimensione culturale a Licata: quella della musica indipendente. Musicisti provenienti da diverse parti d’Italia e del mondo; il superamento, a livello locale, del concetto di genere e di “tipo di artista”, con l’unico discrimine della musica inedita; la collaborazione con i liveclub della zona ed altri promoter siciliani. Sono questi gli elementi del Sounday, nella cornice di una città splendida, ma di periferia.

Dodici mesi di rassegna e 54 live, tra i quali 5 extra rassegna e 5 con artisti internazionali, con i bis di Blindur e Buzzy Lao: ecco, ad oggi, i numeri del Sounday. Tra i momenti più significativi dell’ultimo anno, invece, si possono annoverare l’ingresso nel circuito dei liveclub italiani, KeepOn Live, e la partecipazione al Linecheck di Milano e a Tutto Molto Bello a Bologna.

Sounday guarda all’esperienza del live come punto di incontro tra tre diverse angolature: quella del pubblico, degli organizzatori e dei musicisti, in un’atmosfera di complicità ed empatia. Proprio per questa ragione si è scelto di affidare il concerto del compleanno ad un ottimo amico e musicista: Giovanni Sciabbarrasi, con il suo nuovo spettacolo “Pianofortissimo”. Il modo migliore per ringraziare ed abbracciare tutti coloro che hanno, ad ogni livello, contribuito a creare questa dimensione culturale. In una Licata che così si riscopre letteralmente attraversata dalla musica.

Novelty piano e ragtime, boogie woogie e swing, samba e bossa nova sono gli ingredienti di «Pianofortissimo», il nuovo progetto di Giovanni Sciabbarrasi.

Soluzioni stilistiche atipiche caratterizzano lo show piano e voce del giovane artista, ascolterete rap che incontra il ragtime, ritmi brasiliani che accompagnano canti popolari siciliani, hit della pop music che si sposano con lo swing.

Un viaggio musicale brillante ed entusiasmante che partendo dall’America di Gershwin passa alla Napoli di Carosone, e dopo una capatina agli Champs Elysee si va per le spiagge di Rio; ultima tappa ancora Italia tra i locali notturni di Capossela e Buscaglione.

Giovanni Sciabbarrasi è un pianista, cantante e showman siciliano.
Ha conseguito la laurea in pianoforte classico nel 2015 presso il conservatorio “Vincenzo Bellini” di Caltanissetta ed ha studiato arrangiamento con Salvatore Bonafede.
Tra le varie esperienze artistiche di spicco vi sono una tournée in Brasile, nello stato di São Paolo, con big band portando in scena i classici della musica da crooner, un’esperienza come imitatore presso Radio Studio Centrale, vari concerti in Sicilia con diverse formazioni.

Appuntamento, quindi, a domenica 21 maggio, alle 21.30, alla “Drogheria”, in Corso Roma 22 a Licata.

You must be logged in to post a comment Login