Successo di pubblico per la prima edizione del “Vigata Summer Festival”




Si è tenuta Venerdì 11 Agosto in Piazza Kennedy a Porto Empedocle, la prima edizione del Festival canoro organizzato dalla poliedrica Rossella Cannova con il patrocinio del comune empedoclino.

Ragazzi talentuosi provenienti da tutta la provincia si sono sfidati in una sana e divertente gara canora, divisi in due categorie, davanti ad una giuria di qualità composta dal cantore popolare agrigentino Nenè Sciortino, dal maestro Gigi Finistrella, dal soprano Caterina Pistone, dalla pianista Isabella Di Salvo Pantalena, dalla cantante Giulia Alletto, dal pianista Michele Campo (tra l’altro ospiti della serata), i critici musicali Salvatore Bartolotta e Grace Tuttolomondo.
Ospiti della serata, oltre i suddetti, il duo musicale Pamela Salamone e Leandra Venuti; lo zin Federico Sanfilippo e la scuola di ballo “Evolution Project” di Giovanni e Teresa Licata.
I vincitori della categoria Junior sono stati:
1 – Krizia Lupo (12 anni di Favara)
2 – Walter Campo (8 anni di San Biagio Platani)
3 – Fabiana Ciulla (11 anni di Porto Empedocle)
Premio critica – Bordonaro Maria Sofia (10 anni di Caltanissetta).
I vincitori della categoria Senior sono stati:
1 – Samuela Pia Vullo (16 anni di Favara);
2 – Vittoria Chianetta (16 anni di Favara);
3 – Daniela Infurna (20 anni di Favara);

Premio critica – Fasciana Celeste (15 anni di San Cataldo).

Premio “Una voce per l’estate empedoclina” – Greta Alletto (16 anni di Porto Empedocle

I valletti: Veronica Strada, Pamela Salamone, Anna Pisani, Giuseppe Spampinato, Davide Pisani, Giuseppe Licata.
Le modelle del defilé acconciature a cura della parrucchieria “Dacci un taglio” di Katya Marullo, quarta classificata negli internazionali c.a.t per le acconciature da sposa: Fabiana Strada, Pamela Salamone, Anna Pisani, Gaia Farruggia, Serena salemi, Giulia Marullo (Miss Milonga e Miss Foto Max 2017), Desy Gramaglia, Veronica Zambito, Marika Greco.
I gioielli per le acconciature sono stati creati da Daniela Cottone di “Antinea Bijoux”.
Il fotografo della serata è stato Massimo Macaluso della “Foto Max” con sede in Porto Empedocle.