VIadotto Petrusa, aderisce anche la “Lega dei Popoli”




La Lega dei Popoli-Noi con Salvini  di Favara sarà presente al sit-in di protesta organizzato dalla Cisl contro i disagi legati alla chiusura della viabilità del Ponte Petrusa.
“Non pretendiamo dall’Anas la stressa tempistica ed efficienza giapponese, dove un doppio ponte è stato ricostruito in 43 ore – dichiarano i dirigenti Salvatore Liotta,  Gerlando Nobile, Michelangelo Pecoraro con il commissario provinciale Andrea Bongiorno – ma i tempi di attesa del ripristino di un ponte lungo solo 100 metri  e chiuso dal 30 novembre scorso sono intollerabili. La pazienza è finita e chiediamo un intervento concreto con impegni e scadenze precise, in mancanza di ciò siamo pronti a scendere nuovamente in strada con forme di protesta più dure”.