Villaggio Mosé, si inaugura il “Parco di Alice”




Ancora un’azione concreta di protagonismo civico. Al Villaggio Mosè apre il “Parco di Alice” così chiamato in memoria di Alice Schembri la dolce studentessa agrigentina scomparsa tragicamente lo scorso anno.

Domenica prossima 15 aprile alle 12.00 si inaugura il nuovo parco giochi inclusivo in Piazza del Vespro. Nato da un’idea di “La Rete di Cristina” Associazione Principi e principesse, Club Nautico Punta Piccola e Soroptimist, in collaborazione con l’Amministrazione Comunale,il parco giochi è stato realizzato interamente con fondi raccolti attraverso cene di beneficenza e vendita di oggetti artigianali creati dalle volontarie dell’Associazione, Il nuovo spazio bimbi, dotato di diversi giochini tra cui anche un struttura particolarmente adatta per i piccoli con difficoltà motorie, verrà inaugurato dal sindaco Lillo Firetto alla presenza dei genitori della giovane Alice. Prima, gli studenti dell’Accademia di Belle Arti completeranno la struttura ricreativa per i bimbi, dipingendo il tradizionale “Gioco della campana”.